la libraia virtuale

Recensioni e consigli di lettura

Storia di uno pronto ad assalire l’esistenza

Elvis Malaj, “Il mare è rotondo”, Rizzoli 2020 Dalla Quarta di copertina: “Elvis Malaj è nato in Albania nel 1990. A quindici anni si è trasferito ad Alessandria con la … Continua a leggere

maggio 28, 2020 · 3 commenti

Avvicinare Jack Kerouac: con passo cauto

È giunto il tempo, per me, quello giusto, spero, per vivere pagine lontane, lasciate molte vite fa, senza che mai mi avessero lasciato. Non so se ne sarò capace. Né … Continua a leggere

maggio 22, 2020 · 4 commenti

Armadi, scaffali, riordino per una stagione che non c’è.

Tempo difficile, questo, per la lettura. Salvo improvvisi innamoramenti, come il mio ultimo, ancora in corso, per Ted Chiang, di cui avrei desiderio di continuare a parlare dopo aver chiuso … Continua a leggere

maggio 14, 2020 · 2 commenti

Prima? Dopo? Durante?

Scoprendo l’acqua calda, immagino, mi imbatto su di un autore a me finora totalmente sconosciuto: ed è infatuazione – ancora presto per dire “amore”, immagino; ogni infatuazione ci sembra tale, … Continua a leggere

maggio 5, 2020 · Lascia un commento

Non sottoscriverò quanto segue. Non proprio.

Prima o poi finirà. In questo tempo malsano – e nell’ipotesi, non peregrina, che non se ne stia ancora vedendo la fine – sto costruendomi una piccola idea, che cresce, … Continua a leggere

aprile 26, 2020 · 1 Commento

Veduti da occhi altrui…

Michail Bulgakov, “Cuore di cane”, Traduzione di Viveca Melander, Newton Compton 1975.   Lasciato il topolino Algernon, andando a ritroso mi sono ritrovata tra le mani “Cuore di cane” (1925): … Continua a leggere

aprile 19, 2020 · 6 commenti

Ognuno solo, insieme agli altri

Daniel Keyes, “Fiori per Algernon”, TEA 2016 Traduzione Bruno Oddera   Avviene: di incontrare un libro di cui si ricordava, labilmente, l’esistenza, e che mai era giunto davvero alla nostra … Continua a leggere

aprile 11, 2020 · Lascia un commento

La peste continua…

…e dunque, val la pena di rimanersene, per un qualche tempo ancora, in campagna, con Giovanni Boccaccio e in bella compagnia, a spettegolare, con la scusa di narrare novelle, quale … Continua a leggere

aprile 2, 2020 · Lascia un commento

Gianrico Carofiglio, un libro, una anomala candidatura allo Strega

“La misura del tempo”, Einaudi 2019   “Mi piace cenare con gli amici. Allora perché devo morire” Marcello Mastroianni[i]   Una piccola interruzione alla peste: ci vuole. Ripromettendomi di ritornarvi. … Continua a leggere

marzo 26, 2020 · 7 commenti

Del novellare in tempo di peste: continua…

La frase di prammatica è: da dove comincio? La risposta, scontata: diciamo dall’inizio Prima giornata Prima novella: narratore Panfilo Il protagonista della prima novella, di professione notaio, è uomo specializzato … Continua a leggere

marzo 19, 2020 · 1 Commento

Del novellare in tempo di peste

Sono, questi, giorni in cui, almeno nell’immaginario, chiusi in casa, magari pure in pigiama, si legge, si scrive: nell’immaginario, perché poi, no, non è così. C’è qualcosa che non torna, … Continua a leggere

marzo 15, 2020 · 4 commenti

A proposito di George Orwell

Come detto nell’ultimo post, a proposito del farsi indicare la strada per la lettura, di libro in libro, dall’autore di turno sono transitata, direttamente, da “Una vita da libraio” di … Continua a leggere

marzo 9, 2020 · 2 commenti

Le librerie degli scrittori

Il tema librerie, la paura di perderle, di vederle chiudersi, o snaturarsi, come in parte è già avvenuto/sta avvenendo, continua ad essere nei miei pensieri. Oggi sono andata ad acquistare … Continua a leggere

febbraio 28, 2020 · 6 commenti

Una lettura da chiudere: che non sarà possibile dimenticare

Jonathan Littell, “Le Benevole”, Einaudi Traduzione di Margherita Botto   Ho finalmente portato a termine la lettura, a cui mi ero impegnata, di un libro che, nel corso degli ultimi … Continua a leggere

febbraio 22, 2020 · 4 commenti
Follow la libraia virtuale on WordPress.com

Archivi

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. I contenuti sono di proprietà di lalibraiavirtuale.com salvo diritti di terzi. Alcune foto pubblicate sul blog sono state prese da internet e valutate di pubblico dominio. Se ritenete che la pubblicazione di qualsiasi foto leda i vostri diritti vi invitiamo a scriverci a lalibraiavirtuale [at] gmail [dot] com indicando il materiale di cui chiedete la rimozione. Rimuoveremo nel più breve tempo possibile.
Cucinando poesie

Per come fai il pane so qualcosa di te, per come non lo fai so molto di più. (Nahuél Ceró)

marisa salabelle

Non fu la morte di Romolo Santi, e nemmeno l’incidente capitato ad Alvaro. Ma quando si sparse la notizia che anche Ermanno, il più giovane dei tre fratelli Santi, era morto, allora sì che la gente, a Tetti e nelle frazioni vicine, aveva cominciato a mormorare...

Chiavari EMOZIONI tra Caruggi e Portici

Da un'Emozione nasce un Disegno da un Disegno un'EMOZIONE

Il Blog di Roberto Iovacchini

Prima leggo, poi scrivo.

Tratto d'unione

Ma cosa c'è dentro un libro? Di solito ci sono delle parole che, se fossero messe tutte in fila su una riga sola, questa riga sarebbe lunga chilometri e per leggerla bisognerebbe camminare molto. (Bruno Munari)

Il grado zero della lettura

di Paola Lorenzini

Unreliablehero

libri e storie di eroi imperfetti