la libraia virtuale

Recensioni e consigli di lettura

Sul leggere

Leggere è ciò che aiuta a orientarsi nel mondo e a conoscerlo – leggere è anche studiare, approfondire, annotare, rielaborare;
Leggere è vivere in un mondo di amici, da conoscere, scegliere, frequentare, che possono, come gli amici in carne ed ossa, orientare una vita;


Leggere è anche, talvolta, spesso? potersene andare: quando le cose si fanno dure e il sonno non viene o non basta a ristorare, leggere è viaggiare in altri mondi, è riposare dentro domande o pensieri diversi, e questo aiuta, molto. Quando si rientra, qualcosa si è aggiustato da sé, o noi abbiamo ripreso la capacità di farvi fronte;
Leggere è ridere, piangere, commuoversi, arrabbiarsi: è frequentare un’educazione ai sentimenti e alla comprensione dell’altro da coltivare lungo tutta la vita;
Leggere è, perché no, scegliere di fruire del nostro tempo sottraendolo, come esercizio di igiene mentale, agli infiniti impegni, o supposti tali, che sviliscono la qualità della nostra vita; è mantenere il controllo su una sana scala di priorità e dire no, ora no, ora devo, per prima cosa, prendermi cura di me.
Leggere è anche condividere, perché non c’è attività umana, particolarmente se in sè solitaria, come è quasi sempre la lettura, che non sia agita nella relazione.
Benvenuti nella nostra libreria. Spero che ne facciate una casa che, come ogni casa, abbia una sua vita e si arredi via via, su misura delle persone che la abitano, divenendo luogo di incontro per conversazioni e confronti sul rapporto di ognuno con la lettura, per proposte e dibattiti. Buona lettura

Ivana Daccò

2 commenti su “Sul leggere

  1. ancilla
    aprile 27, 2014

    Sostengo e condivido la forza e la magia del leggere: tante vite oltre alla propria, tanti luoghi oltre a quelli noti, su e giù per il tempo ad incontrare pensieri propri già appartenuti a qualcuno, che te li offre illuminati.

    Mi piace

  2. Pingback: Fuori Catalogo | la libraia virtuale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il aprile 1, 2014 da in Parliamone con tag , .

Blog che seguo

Follow la libraia virtuale on WordPress.com

Archivi

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. I contenuti sono di proprietà di lalibraiavirtuale.com salvo diritti di terzi. Alcune foto pubblicate sul blog sono state prese da internet e valutate di pubblico dominio. Se ritenete che la pubblicazione di qualsiasi foto leda i vostri diritti vi invitiamo a scriverci a lalibraiavirtuale [at] gmail [dot] com indicando il materiale di cui chiedete la rimozione. Rimuoveremo nel più breve tempo possibile.
Tratto d'unione

Ma cosa c'è dentro un libro? Di solito ci sono delle parole che, se fossero messe tutte in fila su una riga sola, questa riga sarebbe lunga chilometri e per leggerla bisognerebbe camminare molto. (Bruno Munari)

Il grado zero della lettura

di Paola Lorenzini

Unreliablehero

libri e storie di eroi imperfetti

librai clandestini

Letture e riflessioni da una libreria che non esiste (ancora)

libroguerriero

se non brucia un po'... che libro è?

La siepe di more

“I like persons better than principles, and I like persons with no principles better than anything else in the world.” O. Wilde

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

Il Salotto Irriverente

Libri, storie e chiacchiere

Pensieri lib(e)ri

"Così ho messo tutto a posto. Sulla pagina, almeno. Dentro di me tutto resta come prima." I. Calvino

Italianostoria

Materiali per lo studio della Lingua e Letteratura Italiana, della Storia, delle Arti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: